Aree preferite 

PERFEZIONA LA RICERCA

NOVITÀ

Ultimi 7 giorni

Ultimi 15 giorni

Ultima news (21/12/2018)

Penultima news (12/11/2018)

Inviaci il tuo materiale!

Aree materiale
animazione domenica (6113)
app e software (68)
audio (717)
bambini (4826)
bibbia (2304)
carità (138)
catechesi (934)
cineforum (50)
educatori (250)
famiglie (275)
giovani (1561)
magistero (2575)
migrazioni (220)
missioni (307)
pedagogia (13)
preghiera (10630)
presentazioni (2924)
scout (571)
spiritualità (233)
studi (454)
varie (2447)
video (2371)

  Hai cercato facebook nell'area Video e sottoaree

Hai trovato 11 video   (ci sono anche 37 testi e 1 presentazione)

VIDEO

4:58 - 720p

1. Look Up - Ho 422 amici, eppure sono solo     1

Un video che fa riflettere sul senso di solitudine a cui possono indurre i social network, con il rischio di perdere di vista la vita reale e tutte le opportunità che ci offre.
Qui troverai il video originale in inglese.

5.0/5 (1 voto)

durata: 4:58 - risoluzione: 720 - inserito il 18/11/2015; 2436 visualizzazioni

l'autore è Qumran2, contatta l'autore

3:58 - 1080p

2. Il cellulare può aspettare     1

«Quindi dovrei ammettere che mando messaggi mentre guido?». All'inizio di questo video alcuni ragazzi confessano di utilizzare molto spesso il cellulare in macchina: messaggi, Instagram, Twitter, Facebook, Snapchat... fino a quando...
Video estremamente emozionante sull'utilizzo del cellulare in macchina.
Condividi questo video con qualcuno senza il quale non potresti vivere e rendi le strade più sicure per tutti.

5.0/5 (1 voto)

durata: 3:58 - risoluzione: 1080 - inserito il 04/07/2017; 4084 visualizzazioni

l'autore è È il Cielo che Regge la Terra, contatta l'autore

3. Tutorial WeCa – per la formazione e la comunicazione cattolica in rete     1

- Ha senso un gruppo Facebook per una parrocchia?
- Cinque cose da sapere su Twitter
- Cinque motivi per cui Facebook non può sostituire il sito parrocchiale.
- Sette consigli per gestire il gruppo Facebook di una parrocchia
- Cinque segreti per un sito parrocchiale ordinato e facilmente consultabile.
- Otto domande e risposte su Wikipedia
- Tre motivi per avere un sito ottimizzato per smartphone e tablet
Questi sono i titoli dei primi tutorial offerti a chi si sta affacciando o vive la propria realtà cattolica su internet e sui social network: parrocchie, associazioni, istituti religiosi, gruppi giovanili e parrocchiali, diocesi. Ma anche genitori, adulti e giovani che scelgono di navigare, più consapevolmente, le nuove tecnologie.
I video, condotti dal giornalista di Tv2000 Fabio Bolzetta, sono realizzati da WeCa in collaborazione con l’Ufficio nazionale per le Comunicazioni Sociali della Cei e l’Università Cattolica di Milano.
12 appuntamenti online ogni mercoledì, dal 21 novembre 2018, sulla pagina Youtube e Facebook di Weca e sul sito www.weca.it

Vai al canale YouTube

durata: 2:00 - risoluzione: 720 - inserito il 19/11/2018; 735 visualizzazioni

l'autore è WeCA, contatta l'autore, vedi home page

5:41 - 1080p

4. Le porte connettono  

Un video dedicato al messaggio della 47esima Giornata mondiale comunicazioni sociali dal titolo “Reti Sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione”.
Il filmato, curato da Antonio Ammirati, offre una riflessione sul tema attraverso un testo predisposto da padre Antonio Spadaro, uno dei massimi esperti di comunicazione digitale, anche nel suo impatto con la dimensione di fede.
Realizzato dal Copercom, in accordo con l’Ufficio nazionale comunicazioni sociali della Cei.

2.0/5 (1 voto)

durata: 5:41 - risoluzione: 1080 - inserito il 13/05/2013; 1859 visualizzazioni

l'autore è Copercom, contatta l'autore, vedi home page

18:43 - 720p

5. Simon Sinek sui Millennials  

Se ti ritrovi continuamente attaccato al tuo smartphone, demotivato e incapace di relazionarti davvero con gli altri, questa intervista a Simon Sinek ti darà molte risposte.

durata: 18:43 - risoluzione: 720 - inserito il 12/02/2018; 675 visualizzazioni

1:37 - 240p

6. La tecnologia e le relazioni   5

La tecnologia può essere d'aiuto oppure "distruggere" le relazioni; i cellulare possono avvicinare, ma anche allontanare le persone. Impariamo a restare "umani".
Vedi anche quest'altro video.

4.0/5 (3 voti)

durata: 1:37 - risoluzione: 240 - inserito il 20/03/2013; 7664 visualizzazioni

l'autore è Qumran2, contatta l'autore

2:01 - 720p

7. Dall'altra parte potrebbe esserci chiunque  

Tutti se lo saranno chiesto almeno una volta: chi o cosa si nasconde dall'altra parte della Rete? Questo video fa riflettere sulla necessità di prestare attenzione ai rapporti online, tanto quanto quelli reali, come una volta si raccomandava ai bambini: "Non accettare caramelle da uno sconosciuto".

5.0/5 (1 voto)

durata: 2:01 - risoluzione: 720 - inserito il 27/01/2015; 2540 visualizzazioni

l'autore è Qumran2, contatta l'autore

4:14 - 1080p

8. La più grande crisi delle comunicazioni nella storia  

Nel 2014 l'umanità ha attraversato la più grande crisi delle comunicazioni nella storia. Milioni di persone furono coinvolte. Questa è la testimonianza di quelle ore, la voce di tre persone comuni, che di colpo si sono ritrovate catapultate in un mondo che non gli apparteneva.

5.0/5 (1 voto)

durata: 4:14 - risoluzione: 1080 - inserito il 02/10/2016; 1510 visualizzazioni

3:15 - 1080p

9. Perduti nel mondo degli smartphone     1

Steve Cutts è autore del video animato “Are you lost in the world like me” che illustra l’omonima canzone di Moby & The Void Pacific Choir. Nel video è mostrato il preoccupante ritratto delle generazioni di smartphone-dipendenti che esistono ma non vivono. Con lo sguardo sempre fisso sullo schermo del cellulare dimenticano ciò e chi li circonda, perdendosi inevitabilmente.

durata: 3:15 - risoluzione: 1080 - inserito il 12/11/2016; 4044 visualizzazioni

10. Riesci a guardare questo video fino alla fine?

Metti alla prova le tue capacità attentive con questo video e ricorda che non vale barare!
Video molto intelligente e diverso dal solito, che aiuta a capire come il nostro mondo costantemente connesso e zeppo di notifiche di ogni tipo ci ha rubato una delle cose più preziose che abbiamo: la capacità di concentrarci su ciò che davvero riteniamo importante.

Vai al canale YouTube

5.0/5 (1 voto)

inserito il 27/08/2018; 1553 visualizzazioni

l'autore è Qumran2, contatta l'autore

2:11 - 1080p

11. I forgot my phone     5

Ormai gli smartphone in generale sono entrati nella vita quotidiana di moltissime persone: li usiamo per lavoro, per leggere email, sms e messaggi istantanei, per giocare, per fotografare. A volte però rischiamo di svalutare le relazioni reali con le persone che abbiamo accanto. Questo video aiuta a riflettere tramite la storia di una ragazza che si sente fuori luogo non utilizzando il cellulare nel modo in cui lo utilizzano tutte le persone accanto a lei.
Vedi anche quest'altro video.

4.3/5 (6 voti)

durata: 2:11 - risoluzione: 1080 - inserito il 25/08/2013; 6702 visualizzazioni

l'autore è Qumran2, contatta l'autore

 

Spunti bibliografici a cura di LibreriadelSanto.it

Altri suggerimenti...