Aree preferite 

NOVITÀ

Ultimi 7 giorni

Ultimi 15 giorni

Ultima news (24/04/2019)

Penultima news (11/04/2019)

Inviaci il tuo materiale!

Aree materiale
animazione domenica (6251)
app e software (68)
audio (720)
bambini (4891)
bibbia (2336)
carità (139)
catechesi (937)
cineforum (53)
educatori (250)
famiglie (277)
giovani (1580)
magistero (2670)
migrazioni (220)
missioni (311)
pedagogia (13)
preghiera (10736)
presentazioni (2937)
scout (572)
spiritualità (238)
studi (457)
varie (2488)
video (2419)

  Hai cercato denuncia tra le aree testi

Hai trovato 3 testi   (ci sono anche 3 video)

GIOVANI / CANZONI PER RIFLETTERE

1. Da Giorgio Gaber a Inneres Auge - 50 anni di canzoni di denuncia socialevisualizza scarica

Venti canzoni scelte per compiere un viaggio nella canzone sociale degli ultimi 50 anni. I temi trattati: la Seconda Guerra Mondiale e la Shoah, la situazione politica in Italia, giustizia e pace, l'ecumenismo, le mafie, il disagio psichico, l'emarginazione degli anziani, i morti sul lavoro... Per ogni canzone è presentato il testo e un commento-spiegazione della canzone stessa. I video delle canzoni sono scaricabili da youtube.

nome file: da_giorgio_gaber_a_inneres_auge.zip (39 kb); inserito il 02/02/2010; 12574 visualizzazioni

l'autore è don Francesco Bigatti, contatta l'autore

CARITA

2. La Giornata Mondiale dei Poverivisualizza scarica

I poveri: sacramento di Dio e della Chiesa. Breve riflessione sulla povertà scritta in preparazione alla “Giornata Mondiale dei Poveri” che sarà celebrata il 19 novembre 2017.
1) Povertà come annuncio
2) Povertà come rinuncia
3) Povertà come denuncia.

nome file: rifless-g-mond-poveri.zip (9 kb); inserito il 22/08/2017; 2850 visualizzazioni

l'autore è don Enzo Cozzolino, contatta l'autore, vedi home page

PREGHIERA / ADORAZIONI

3. Il povero Lazzaro e il ricco epulonevisualizza scarica

Un ricco troppo egoista, troppo intento a godersi i piaceri della vita e troppo assorbito dai propri affari non riesce a vedere le sofferenze di chi giace alla sua porta. Gesù denuncia proprio la cecità e la grettezza d’animo a cui l’assolutizzazione della ricchezza può condurre. Il testo base è: Lc 16,19-31

nome file: lazzaro-e-il-ricco-epulone.zip (173 kb); inserito il 19/09/2007; 6047 visualizzazioni

l'autore è Antonio Barone