PERFEZIONA LA RICERCA

Parole Nuove - Commenti al Vangelo e alla LiturgiaCommenti al Vangelo
AUTORI E ISCRIZIONE - RICERCA

Torna alla pagina precedente

Icona .doc

TESTO "Dove vado io, un giorno verrete anche voi"

don Mauro Manzoni  

Messa Rituale - Esequie

Brano biblico: 1tes.4,13-14 Clicca per vedere le Letture (Vangelo: )

Poche sono le certezze nella nostra vita umana. E quelle poche che abbiamo, rischiano ogni giorno di frantumarsi contro qualcosa che ci si pone dinanzi all'improvviso e inaspettatamente. C'è una certezza, però, che non ha mai trovato smentita: la morte. Essa è nella nostra vita come condizione che non si può eliminare dall'esistenza.

La fede, la nostra fede, l'accetta non come rassegnazione, ma come punto di forza per attuare la nostra salvezza. "Dio non ha creato la morte e non gode per la rovina dei viventi. Egli infatti, ha creato per l'esistenza " (Sap.1,13-14). E' quello che crediamo e speriamo: Dio ha creato tutto per l'esistenza. Ma stasera, qui, dinanzi al nostro fratello N., sembra ci sia non una speranza, bensì una sola certezza: lui non è più nella vita, ha troncato improvvisamente i suoi affetti umani, ha lasciato definitivamente la sua casa ed ha concluso la sua esistenza, lasciando nel dolore più profondo i suoi cari e noi suoi amici. I nostri occhi umani vedono solo questo e per questo il cuore piange e l'animo è sgomento. Nulla possiamo fare di fronte a questa realtà.

Ma se non possiamo fare niente noi, Dio invece ci dà un'altra certezza. Ha chiamato a sé stasera il nostro N., come un giorno chiamerà ognuno di noi. Ma ha chiamato e ci chiamerà per la vita. perché Dio non distrugge né abbatte, Dio non annulla né elimina, Dio non disperde né cancella quello che siamo e quello che abbiamo. Ma tutto, nel suo amore, tutto trasforma e trasfigura. Le persone, i sentimenti, le speranze, le certezze, i desideri, Dio li prende e li rende eterni. Il Signore rende eterno, in questo momento, Lorenzo, i suoi affetti, le persone a lui care, i suoi amici, tutta la sua vita terrena. Fermamente crediamo questo noi, oggi. E lo crediamo perché ci fidiamo di Dio, del suo amore, della sua parola, delle sue promesse. "Dove vado io, un giorno verrete anche voi" ci dice Cristo. E noi, o Signore, vogliamo essere tuoi e stare con te, perché solo Tu sei la via che non fa inciampare, solo Tu la verità che non tradisce, solo Tu la vita che non finisce. Ci affidiamo a Te, e affidiamo al tuo amore il nostro N..

 

Ricerca avanzata  (47734 commenti presenti)
Omelie Rituali per: Battesimi - Matrimoni - Esequie
brano evangelico
(es.: Mt 25,31 - 46):
festa liturgica:
autore:
ordina per:
parole: