Testi per

1 settembre 2019
XXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

Vangelo: Lc 14,1.7-14

PASSA AL RITO AMBROSIANO

Aree preferite 

NOVITÀ

Ultimi 7 giorni

Ultimi 15 giorni

Ultima news (19/11/2019)

Penultima news (16/10/2019)

Inviaci il tuo materiale!

Aree materiale
animazione domenica (6251)
app e software (68)
audio (720)
bambini (4891)
bibbia (2336)
carità (139)
catechesi (937)
cineforum (53)
educatori (250)
famiglie (277)
giovani (1580)
magistero (2670)
migrazioni (220)
missioni (311)
pedagogia (13)
preghiera (10736)
presentazioni (2937)
scout (572)
spiritualità (238)
studi (457)
varie (2488)
video (2419)

TuttiBambini e ragazziAnimazionePreghiere dei fedeliAdorazione

  Hai cercato testi per
XXII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) (passa al rito ambrosiano) (1 settembre 2019)
nell'area Adorazioni eucaristiche e sottoaree

Hai trovato 7 testi

Visualizza Lc 14,1.7-14

Avvenne che 1un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo.

7Diceva agli invitati una parabola, notando come sceglievano i primi posti: 8«Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più degno di te, 9e colui che ha invitato te e lui venga a dirti: “Cedigli il posto!”. Allora dovrai con vergogna occupare l’ultimo posto. 10Invece, quando sei invitato, va’ a metterti all’ultimo posto, perché quando viene colui che ti ha invitato ti dica: “Amico, vieni più avanti!”. Allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali. 11Perché chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato».

12Disse poi a colui che l’aveva invitato: «Quando offri un pranzo o una cena, non invitare i tuoi amici né i tuoi fratelli né i tuoi parenti né i ricchi vicini, perché a loro volta non ti invitino anch’essi e tu abbia il contraccambio. 13Al contrario, quando offri un banchetto, invita poveri, storpi, zoppi, ciechi; 14e sarai beato perché non hanno da ricambiarti. Riceverai infatti la tua ricompensa alla risurrezione dei giusti».

Torna alla ricerca su tutte le aree testi

PREGHIERA / ADORAZIONI

1. Cedigli il postovisualizza scarica

Ora di Adorazione Eucaristica Comunitaria - 22ma Domenica del T.o. - Anno C

nome file: 22_c_2019.zip (85 kb); inserito il 25/08/2019; 776 visualizzazioni

l'autore è diac. Tomaso Antonio Ursini, contatta l'autore

2. Quando sei invitato a nozze da qualcuno non metterti al primo postovisualizza scarica

Ora di Adorazione Eucaristica comunitaria meditando il Vangelo della XXIIª Domenica del T.o. - Anno C - (Lc 14,1.7-14).

nome file: ventiduesima_c.zip (86 kb); inserito il 21/08/2016; 1459 visualizzazioni

l'autore è diac. Tomaso Antonio Ursini, contatta l'autore

3. Amico vieni piu' avantivisualizza scarica

Ora di Adorazione Eucaristica comunitaria meditando il Vangelo della XXIIª Domenica del T.O. - Anno C - (Lc 14,1.7-14).

4.0/5 (1 voto)

nome file: primo_posto.zip (178 kb); inserito il 23/08/2013; 1978 visualizzazioni

l'autore è diac. Tomaso Antonio Ursini, contatta l'autore

4. I primi postivisualizza scarica

Ora di Adorazione Eucaristica comunitaria per la XXIIª Domenica del Tempo Ordinario.(Lc 14,1.7-14).

nome file: i_primi_posti.zip (60 kb); inserito il 22/08/2010; 2076 visualizzazioni

l'autore è diac. Tomaso Antonio Ursini, contatta l'autore

5. Adorazione Eucaristica meditando il Vangelo della domenica   1visualizza scarica

XV-XVI-XVII-XVIII-XIX-XXI-XXII-XXIII-XXIV-XXV-XXVI- DOM.TO.C-Assunzione B.V.M.

nome file: adorazioni.zip (1637 kb); inserito il 28/06/2010; 9838 visualizzazioni

l'autore è Antonio Barone

6. Chiunque si esalta sarà umiliato...visualizza scarica

Ora di Adorazione Eucaristica comunitaria, meditando il brano del Vangelo di Domenica 2 Settembre, XXII^ del T.o.(Lc 14,1.7-14).

nome file: ado-chiunque-si-esalta.zip (232 kb); inserito il 24/08/2007; 3005 visualizzazioni

l'autore è diac. Tomaso Antonio Ursini, contatta l'autore

7. Chi si umilia sarà esaltatovisualizza scarica

Il Signore ci invita a fare comunione con lui e con i fratelli, ricordandoci che la grandezza dell’uomo sta nell’umiltà e nel servizio e nel saper esprimere la gratuità dell’amore. Gesù ci rivolge un insegnamento scomodo a chi vive il fascino del protagonismo; esalta le scelte umili e povere di chi non ama i primi posti e non dona per avere ricompense. Il testo base è: Lc 14,1.7-14

nome file: saraesaltato.zip (171 kb); inserito il 24/08/2007; 5891 visualizzazioni

l'autore è Antonio Barone

 

Spunti bibliografici su Adorazione eucaristica a cura di LibreriadelSanto.it

Altri suggerimenti...