Immagini per

20 settembre 2020
IV DOMENICA DOPO IL MARTIRIO DI S. GIOVANNI IL PRECURSORE (ANNO A)

(rito ambrosiano)

Vangelo: Gv 6,24-35

PASSA AL RITO ROMANO

Entra per accedere alle tue aree immagini preferite

Ultime immagini

Aree immagini

  Hai cercato immagini per
IV domenica dopo il martirio di S. Giovanni il Precursore (Anno A) (Gv 6,24-35) (rito ambrosiano, passa al romano) (20 settembre 2020)

Hai trovato 11 immagini    scaricale tutte

Visualizza Gv 6,24-35

24Quando dunque la folla vide che Gesù non era più là e nemmeno i suoi discepoli, salì sulle barche e si diresse alla volta di Cafàrnao alla ricerca di Gesù. 25Lo trovarono di là dal mare e gli dissero: «Rabbì, quando sei venuto qua?».

26Gesù rispose loro: «In verità, in verità io vi dico: voi mi cercate non perché avete visto dei segni, ma perché avete mangiato di quei pani e vi siete saziati. 27Datevi da fare non per il cibo che non dura, ma per il cibo che rimane per la vita eterna e che il Figlio dell’uomo vi darà. Perché su di lui il Padre, Dio, ha messo il suo sigillo». 28Gli dissero allora: «Che cosa dobbiamo compiere per fare le opere di Dio?». 29Gesù rispose loro: «Questa è l’opera di Dio: che crediate in colui che egli ha mandato».

30Allora gli dissero: «Quale segno tu compi perché vediamo e ti crediamo? Quale opera fai? 31I nostri padri hanno mangiato la manna nel deserto, come sta scritto: Diede loro da mangiare un pane dal cielo». 32Rispose loro Gesù: «In verità, in verità io vi dico: non è Mosè che vi ha dato il pane dal cielo, ma è il Padre mio che vi dà il pane dal cielo, quello vero. 33Infatti il pane di Dio è colui che discende dal cielo e dà la vita al mondo». 34Allora gli dissero: «Signore, dacci sempre questo pane». 35Gesù rispose loro: «Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà sete, mai!

Istruzioni
- per visualizzare un'immagine ingrandita clicca sulla miniatura
- dopo averle visualizzate, per salvare le immagini sul disco clicca sulla parola "SALVA" col tasto destro del mouse e scegli "Salva oggetto con nome"
- per usare l'immagine direttamente in un'applicazione (es. Word, Publisher, ecc.), scegli VISUALIZZA, poi clicca col tasto destro sull'immagine e scegli COPIA
- Se sei l'autore di qualcuna delle immagini e desideri che esse siano rimosse dall'archivio, scrivici.