Area Anno B (Fano)

Gesù ti chiama (it)

III Domenica t.o. - B

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (2467 × 3047 pixel, dimensione del file: 1519 KB)

modifica con scritte in italiano a cura di Salvo Cigna

Alcune chiavi di lettura dell'immagine

Gesù ti sta chiamando. Ha un messaggio per te.

Ci dice: "Venite con me". È forse la chiamata più importante che riceveremo nella nostra vita.

Sorgono i problemi: mancanza di carica alla batteria, di copertura, di desiderio ... La missione è appassionante, non possiamo rinunciare alla chiamata.

Come quei peccatori, ascoltiamo il grido di Gesù, il grido del povero, la risposta alle Beatitudini. Cerchiamo di essere pescatori di pesca abbondante, di pesca del Regno, di persone che danno possibilità agli altri di crescere e di amare.

Gesù ti sta chiamando. Un po’ di silenzio. Ascolta la sua voce.

traduzione dal blog di Kamiano

Temi: chiamata, vocazione, risposta

Visualizza Mc 1,14-20

14Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, 15e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

16Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. 17Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». 18E subito lasciarono le reti e lo seguirono. 19Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedeo, e Giovanni suo fratello, mentre anch’essi nella barca riparavano le reti. 20E subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedeo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.

Autore: Patxi Velasco Fano  (home page 1 - home page 2)

Visualizza tutte le 28 immagini relative a Mc 1,14-20