Area Anno A (Fano)

Beatitudini (es)

IV Domenica t.o. - A

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (3266 × 2042 pixel, dimensione del file: 578 KB)

Alcune chiavi di lettura dell'immagine

Questa Domenica ci tocca un Vangelo prezioso, quello delle beatitudini. Penso che sia uno dei preferiti del nostro amato Fano, per questo il disegno che ha fatto questa volta è tanto suggestivo. A me suggerisce che Gesù è sempre "in". La "in" di in-clusivo, che non esclude nessuno, soprattutto i poveri e quelli che non contano.

Gesù è "in". Egli non vuole che tu ti senta in-valido, o che tu sia in-felice, da qui il suo messaggio di gioia, di beatitudine.

Gesù è "in", perché è in-credibile il suo modo di amare e perché è la più credibile, la sua vita parla da sé.

Gesù è "in", perché non vuole ci siano persone in-accessibili, ma che stiano vicini, prossimi ai suoi preferiti, che sono i più esclusi.

Gesù è "in", perché non vuole che tu viva un percorso in-certo, egli è via, verità e vita. È la certezza che da senso alla vita.

Gesù è "in", perché desidera che viviamo in-adattati ad un mondo di frivolezza, consumismo, passività e mancanza di solidarietà.

traduzione dal blog di Kamiano

Temi: beatitudini, felicità, infelicità

Visualizza Mt 5,1-12: Le beatitudini

1Vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. 2Si mise a parlare e insegnava loro dicendo:

3«Beati i poveri in spirito,

perché di essi è il regno dei cieli.

4Beati quelli che sono nel pianto,

perché saranno consolati.

5Beati i miti,

perché avranno in eredità la terra.

6Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,

perché saranno saziati.

7Beati i misericordiosi,

perché troveranno misericordia.

8Beati i puri di cuore,

perché vedranno Dio.

9Beati gli operatori di pace,

perché saranno chiamati figli di Dio.

10Beati i perseguitati per la giustizia,

perché di essi è il regno dei cieli.

11Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. 12Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti perseguitarono i profeti che furono prima di voi.

Autore: Patxi Velasco Fano  (home page 1 - home page 2)

Visualizza tutte le 37 immagini relative a Mt 5,1-12