Area Anno A (Fano)

Nel Battesimo di Gesù si manifesta la Trinità

Battesimo del Signore - A

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (3353 × 2329 pixel, dimensione del file: 712 KB)

Alcune chiavi di lettura dell'immagine

In questa occasione, nella celebrazione del Battesimo del Signore, il nostro amico Patxi V. Fano ha scelto di mostrarci una delle più belle caratteristiche del mistero di Dio: il suo amor. Nel battesimo, ci viene mostrato l'abbraccio del Padre e lo Spirito al Figlio. Un abbraccio che coinvolge anche tutta l'umanità.

Il nostro Dio è così: avvolgente nel suo amore. Giovanni battezza e la Trinità è unita in un unico abbraccio...

Il battesimo è anche entrare nell'abbraccio trinitario, accoccolarsi nelle migliori braccia che sempre ci sosterranno.

Per questo 2017 ci auguriamo e chiediamo di sentire l'abbraccio unico di Dio: Padre, Figlio e Spirito Santo.

traduzione dal blog di Kamiano

Temi: gesù, giovanni battista, battesimo, colomba, trinità, Dio Padre, giordano, colomba, spirito santo

Visualizza Mt 3,13-17: Battesimo di Gesù

13Allora Gesù dalla Galilea venne al Giordano da Giovanni, per farsi battezzare da lui. 14Giovanni però voleva impedirglielo, dicendo: «Sono io che ho bisogno di essere battezzato da te, e tu vieni da me?». 15Ma Gesù gli rispose: «Lascia fare per ora, perché conviene che adempiamo ogni giustizia». Allora egli lo lasciò fare. 16Appena battezzato, Gesù uscì dall’acqua: ed ecco, si aprirono per lui i cieli ed egli vide lo Spirito di Dio discendere come una colomba e venire sopra di lui. 17Ed ecco una voce dal cielo che diceva: «Questi è il Figlio mio, l’amato: in lui ho posto il mio compiacimento».

Autore: Patxi Velasco Fano  (home page 1 - home page 2)

Visualizza tutte le 59 immagini relative a Mt 3,13-17