Area Vangelo

Quaresima: insieme verso l'alto

Questa immagine fa parte delle seguenti raccolte: - - disegni di Paxti Velasco Fano per la Quaresima 2022, anno C

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (1200 × 1606 pixel, dimensione del file: 245 KB)

L’amore più elevato si incontra nella croce si trova nella croce
e ci porta alla VITA

VITA

Cerca il suo
Perdono
accogliente quinta domenica Gv 8,1-11

Mi accoglie
e perdona sempre

Ritorna
alla casa di Dio padre quarta domenica Lc 15,1-3.11-32
Mi dona un Dio papà
di infinita misericordia

Persevera
egli ti custodisce con pazienza terza domenica Luca 13,1-9
Si prende di cura di me con pazienza

mi dà infinite opportunità

Ascolta Gesù seconda domenica Luca 9,28-36
Mi conduce all’incontro
e mi chiede di ascoltare Gesù

Sali
eleva la tua vita prima domenica Lc 4,1-13
Dio ha un progetto
di VITA per me
che mi eleva…
ELEVANGELO

Lc 9,22-25

Tutte le tentazioni ci fanno guardare verso il basso, salire in alto e guardare i regni,
salire al tempio e lanciarsi, guardare le pietre.
Gesù ci invita a guardare e a salire al cielo.
Alza lo sguardo

Temi: quaresima, #quaresima2022, #quaresimaAnnoC, #Quaresima2022Fano

Visualizza Lc 4,1-13: Tentazioni di Gesù

1Gesù, pieno di Spirito Santo, si allontanò dal Giordano ed era guidato dallo Spirito nel deserto, 2per quaranta giorni, tentato dal diavolo. Non mangiò nulla in quei giorni, ma quando furono terminati, ebbe fame. 3Allora il diavolo gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, di’ a questa pietra che diventi pane». 4Gesù gli rispose: «Sta scritto: Non di solo pane vivrà l’uomo».

5Il diavolo lo condusse in alto, gli mostrò in un istante tutti i regni della terra 6e gli disse: «Ti darò tutto questo potere e la loro gloria, perché a me è stata data e io la do a chi voglio. 7Perciò, se ti prostrerai in adorazione dinanzi a me, tutto sarà tuo». 8Gesù gli rispose: «Sta scritto: Il Signore, Dio tuo, adorerai: a lui solo renderai culto».

9Lo condusse a Gerusalemme, lo pose sul punto più alto del tempio e gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, gèttati giù di qui; 10sta scritto infatti:

Ai suoi angeli darà ordini a tuo riguardo

affinché essi ti custodiscano;

11e anche:

Essi ti porteranno sulle loro mani

perché il tuo piede non inciampi in una pietra».

12Gesù gli rispose: «È stato detto: Non metterai alla prova il Signore Dio tuo».

13Dopo aver esaurito ogni tentazione, il diavolo si allontanò da lui fino al momento fissato.

Autore: Patxi Velasco Fano  (home page 1 - home page 2)

Visualizza tutte le 83 immagini relative a Lc 4,1-13