don Giampaolo Centofanti

Pentecoste (Anno A) - Messa del Giorno (28 maggio 2023)

Gesù viene al di là delle chiusure delle persone, col suo amore, la sua pace, la sua fiducia lungimirante nei suoi discepoli. Viene con la sua vicinanza a tutta la nostra vita, testimoniata dalle sue piaghe. E chiamandoci a questa vita nuova ci fa dono, in uno scambio reciproco, per gli altri. Dono nel perdono, nella libertà di un amore totalmente misericordioso, senza condizioni, ossia dell'unico amore pienamente vero. In questo momento di grande grazia le parole vengono meno, invochiamo, accogliamo la venuta dello Spirito di Gesù, chiave di ogni cosa.