Aiutaci TestiPresentazioniVideoAudioImmaginiRitagliCommentiVangeliIdeeGiochi Mailing listBlogGuida    Entra

Ritagli

Ritagli per la prossima festa:
23 novembre 2014
XXXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO A) - CRISTO RE

Vangelo: Mt 25,31-46

PASSA AL RITO AMBROSIANO

I tuoi ritagli preferiti

PERFEZIONA LA RICERCA

Ultimi ritagli inseriti

Indice alfabetico dei temi

Invia il tuo ritaglio

Un ritaglio al giorno!
Inserisci qui il tuo indirizzo email e clicca su iscrivimi per ricevere ogni mattina un ritaglio:

6+3=

Hai cercato i ritagli inviati da Mariella Romanazzi

Hai trovato 40 ritagli

Ricerca avanzata ritagli
tipo
parole
tema
fonte/autore

Pagina 1 di 2

TESTO

1. La vita eterna è oggi   1

Jean Vanier

La vita eterna non è la vita dopo la morte, ma la vita che siamo chiamati a vivere oggi, nella libertà dell'amore e lottando perché il mondo diventi un luogo dove tutti possano vivere felici nella verità.

vita eternavitasenso della vitaimpegnoresponsabilità

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

2. La sorgente dell'amore

Louis-Marie Parent

Tutti hanno in sé capacità meravigliose per costruire la pace.

Ciascuno deve trovare in sé la sorgente dell'amore, il che significa trovare il positivo negli altri, rispettarli per quello che sono.

paceamorepositivitàrispettoottimismo

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

3. Il colore degli occhi

Carlo Maria Martini

Ci sono case ricche, che non consentono più di vedere il cielo, ci sono vite troppo frenetiche che non consentono più di stare a tavola insieme e di accorgersi del colore degli occhi e delle gioie e delle ferite dei cuori.

affettivitàamiciziasolidarietàapertura agli altri

Valutazione: 1.0/5 (1 voto)

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

4. Solo l'amore dà certezza   1

Emmanuel Mounier

L'uomo esiste nella misura in cui esiste per gli altri.
Essere e amore coincidono.
Solo l'amore dà salda certezza e senso alla vita.

Il fare riferimento all'altro non è un limite, ma una possibilità di uscire dal circolo vizioso dell'io per entrare nella ricchezza del noi.

amorevitasenso della vitaapertura agli altri

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

5. Il grande tesoro

Martin Buber

C'è un grande tesoro che si può trovare in un unico luogo al mondo. E' una cosa che si può chiamare compimento dell'esistenza.
Il grande tesoro è: lasciar entrare Dio nel presente.

E il luogo in cui si trova questo tesoro è dove sei tu ora.

presenterapporto con Dio

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

6. Prima di amare, bisogna credere

Louis Evely

Bisognerebbe sostituire la parola amare con la parola credere: non bisogna amare tutti, ma bisogna credere che in ognuno ci sia una scintilla da rianimare, una liberazione da sollecitare, un luogo dove un incontro felice è possibile.

amoresperanzafiduciaconversione

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

7. Responsabilità di un io per un tu

Martin Buber

L'amore è responsabilità di un io per un tu.

Una nuova concreta esperienza del mondo ti è posta fra le braccia.
Un bambino ti ha preso la mano?

Tu sei responsabile del suo contatto. Una moltitudine umana si muove attorno a te? Tu sei responsabile delle sue necessità.

responsabilitàumanitàimpegnoeducare

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

8. Il bambino

Abramo Lincoln

Il bambino è qualcuno che proseguirà ciò che voi avete intrapreso.

Egli siederà nel posto in cui voi ora siete sieduti e dedicherà le sue cure alle questioni che voi oggi ritenete importanti.
Perché un bambino è il futuro dell'umanità.

ereditàvitafuturoumanitàeducarebambini

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

9. Urgenza

Henri J. M. Nouwen

Finché non avvertiamo la dolente urgenza di coloro che soffrono, la nostra solidarietà resta sospesa nelle intenzioni e non discende nel cuore, spingendoci a prender cura davvero degli altri.

solidarietàsofferenzaamorecarità

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

10. Argini

Harry E. Fosdick

Non c'è torrente che si trasformi in luce ed energia se non trova argini.

Non c'è esistenza che si auto-realizzi pienamente e nella verità, finché non è orientata da un progetto e spinta da un ideale.

progettovitacompitoresponsabilitàimpegno

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

11. Domani   2

Richard Torregrossa

Ricorda sempre che se Dio avesse voluto un oggi perfetto, non avrebbe inventato il domani.

domanitempovalore del tempoprogetto di Diofuturopresente

Valutazione: 3.5/5 (2 voti)

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 14/12/2002

TESTO

12. Ora

Jean Guitton

Sperare non consiste nel rimandare a domani.
Bisogna cominciare oggi.
Sperare non consiste nell'attendere
che qualcuno faccia al posto nostro.
Significa incominciare a farlo noi ora.

speranza

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

13. L'origine del benessere

Alan Cohen

Noi pensiamo di essere tristi
perché non riceviamo amore.
Non è così.
Noi siam tristi perché non diamo amore.
Siamo nati per amare.
Il nostro benessere non dipende
dall'amore degli altri nei nostri confronti,
ma dall'amore che noi doniamo.

benessereamoredonogratuitàdonaregioia

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

14. Accettare l'altro così com'è

Karl Rahner

Se uno ama l'altro solo per ciò che di lui ha compreso e per ciò che corrisponde agli ideali e ai desideri che egli stesso su di lui ha concepito, in verità non lo ama. E' necessario accettarlo così com'è, in se stesso e per se stesso.

Solo in questo modo scoprirai l'altro nella sua verità.

accettazioneaccoglienzaamore

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

15. C'è vita solo dove c'è amore

Mahatma Gandhi

C'è vita solo dove c'è amore.
La vita senza amore è morte.
La legge dell'amore governa il mondo.

Se c'è nel cuore umano un amore puro, tutto il resto segue automaticamente e il campo del servizio è illimitato.

Se si aprono le porte del cuore tutto può entrarvi.

vitacuoreaccoglienzaamore

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

16. Onde di comprensione

Emmanuelle Marie

Ogni gesto può creare dinamiche di stima, di serenità, di verità.

Saper ascoltare chi mi contraddice è lanciare nell'universo onde di comprensione.

ascoltoaccoglienzacomprensionedialogo

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

17. Famiglia, sede della cultura dell'accoglienza

Norberto Galli

La famiglia è la prima sede dove si comprende il significato dell'esistenza.

In un mondo in cui prevalgono i valori del profitto, della ricchezza, del piacere, la cultura dell'accoglienza mira a coltivare i valori del servizio e del dono.

famigliadonogratuitàdonare

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

18. Cresciamo donando

Rabindranath Tagore

Tutto ciò cui possiamo aspirare
è divenire sempre più una cosa sola.
Nel regno della natura, dominio della diversità,
noi cresciamo appropriandoci delle cose.
Nel mondo spirituale, dominio dell'unità,
noi cresciamo donando noi stessi.

unitàcrescitadonare

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

19. Chi ama si impegna e lotta

Leo Buscaglia

L'amore cresce in base ad una visione positiva di se stesso, del mondo, della vita. Chi ama, impara a non accontentarsi di sperare che il meglio si traduca in realtà, ma si impegna e lotta perché ciò avvenga.

amorevitaimpegnoottimismo

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

TESTO

20. La via della condivisione   1

Ernesto Olivero

I poveri continueremo ad averli sempre con noi, ma se ogni persona trovasse nella solidarietà un senso al proprio vivere, la loro povertà sarebbe diversa; diventerebbe scuola di vita e nella condivisione troveremmo la via per abbattere le miserie che abbrutiscono l'uomo.

povertàsolidarietàcondivisione

Valutazione: 0 voti

inviato da Mariella Romanazzi, inserito il 12/12/2002

Pagina 1 di 2